Curno

Teatro: 'Che Tristezza', Fassari in tour

Parte giovedì 18 ottobre dal Teatro Santa Lucia a Botticino, in provincia dei Brescia, la tournée nazionale 'Che amarezza' con protagonista Antonello Fassari che lo dirige su testi suoi e di Gianni Corsi con musiche di Davide Cavuti. Per ora le date sono 17, l'ultima delle quali il 6 aprile al Lea Padovani di Montalto di Castro (Viterbo). Fassari nella serie "I Cesaroni" ha interpretato il personaggio di Cesare: "'Che amarezza' è una espressione usata da Cesare Cesaroni ed è un pretesto per raccontare in vari quadri da dove vengo, dove sto e dove andrò - spiega - perché 'Che amarezza' è un concetto filosofico. Sopraggiunge quando non ci sono più parole, quando tutto è perduto e rimane il dispiacere di non poter aggiungere altro". Cesare è un eroe comico in un mondo tragico. Nel tentativo di indagare i motivi che rendono l'uomo contemporaneo così amareggiato è nato uno spettacolo che lascia allo spettatore come unica via di fuga per sfuggire ai dispiaceri della vita quella di sorriderci su.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie